MILLEFOGLIE CON CREMA DIPLOMATICA E FRUTTI DI BOSCO

Una delle più classiche torte di compleanno: la fragranza della pasta sfoglia unita alla morbidezza della crema diplomatica, una torta che mette d’accordo bambini ed adulti.

 

INGREDIENTI (10 persone)

3 rotoli di pasta sfoglia rettangolare

per la decorazione:

granella di nocciole

50 gr cioccolato fondente

frutti di bosco misti

per la crema:

6 tuorli

180 gr di zucchero semolato

60 gr di amido di mais

750 ml di latte intero

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

80 gr zucchero a velo

800 ml di panna da montare

 

Cominciate preparando la crema pasticciera: mettete in una terrina i tuorli e lo zucchero e sbatteteli con una frusta a mano.

Aggiungete poi l’ amido di mais e tre cucchiai del latte e continuate a sbattere.

Scaldate il restante latte fino a fargli sfiorare il bollore e poi aggiungete il composto di uova: mescolate con la frusta a mano finché il composto non si sarà addensato.

Trasferitelo poi in una terrina di vetro e aggiungetevi l’estratto di vaniglia amalgamando bene il tutto.

Coprite con la pellicola a contatto e fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Prendete ora la pasta sfoglia, stendetela e bucherellatela con l’ausilio di una forchetta. Ricoprite la superficie con dello zucchero semolato e infornate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 18-20 minuti. Una volta che la superficie risulterà dorata tiratele fuori le sfoglie e fate raffreddare.

Tirate fuori la crema pasticciera ormai fredda e ravvivatela con una frusta a mano.

Montate la panna montata e poi aggiungetevi lo zucchero a velo: riazionate le fruste a velocità bassa per qualche secondo.

Aggiungete 350 ml della crema chantilly appena preparata alla crema pasticciera e mescolate con la frusta a mano molto delicatamente.

Riponete in frigo la crema per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo potete passare al l’assemblaggio della torta: prendete una sfoglia e ricopritela con metà della crema e con un po’ di frutti di bosco tagliuzzati.

Appoggiatevi sopra la seconda sfoglia e stendete la restante crema e altri frutti di bosco.

L’ultima sfoglia va messa con lo strato ricoperto di zucchero verso il basso.

Prendete la panna residua e ricoprite la superficie e i lati della torta (se non consumate subito la torta, vi consiglio di aggiungere Pannafix altrimenti dopo un po’ la panna si scioglierà).

Ricoprite i lati con la granella di nocciole e con la panna potete fare delle decorazioni utilizzando una sach a poche con beccuccio a stella.

Scaldate il cioccolato fondente al microonde e poi lasciatelo raffreddare per dieci minuti.

Mettetelo poi in una sach a poche e fate un piccolo foro sulla punta. Testate la fluidità del cioccolato su un foglio di carta forno e poi procedete con la vostra scritta.

Potete poi aggiungere dei frutti di bosco a piacere.